Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Forum Internazionale dei Trasporti

 

Forum Internazionale dei Trasporti

Il Forum Internazionale dei Trasporti (FIT - ITF) è una organizzazione intergovernativa integrata sotto il profilo amministrativo nell’OCSE, che ne ospita il Segretariato a Parigi, ma politicamente autonoma. 

L’ITF è stato istituito con la Dichiarazione di Dublino, adottata dalla Conferenza Europea dei Ministri dei Trasporti, riunita nella capitale irlandese il 17 e 18 maggio 2006, che ha avviato un processo di riforma della CEMT inteso ad estenderne il mandato e la membership e a modificarne le strutture di funzionamento.

Le attività dell’ITF, disciplinate dalle General Rules vigenti dal marzo 2013, sono intese a:

  • far meglio comprendere il ruolo chiave dei trasporti nella crescita economica e l’impatto esercitato sulla dimensione sociale e ambientale dello sviluppo sostenibile;
  • elevare il profilo pubblico della politica dei trasporti.


La Presidenza dell’ITF è esercitata a rotazione annuale da uno Stato membro, che l'assume al termine del Summit annuale di Lipsia per concluderla all'edizione successiva del Summit.  

L’organo di governo dell’ITF è il Consiglio dei Ministri dei Trasporti (CMT), che si riunisce una volta l’anno nel corso del Summit annuale ITF che si tiene in Germania, a Lipsia. L’organo esecutivo è il Transport Management Board (TMB), che si riunisce almeno due volte l’anno, costituito da funzionari di alto livello dei 59 Stati Membri. 
Al fine di creare un meccanismo di dialogo costante con il settore privato, le General Rules del 2013 hanno istituito il Corporate Partnership Board (CPB), formato da rappresentanti di imprese del settore dei trasporti, sia di Paesi membri che non membri dell’ITF, purché aventi una chiara prospettiva internazionale.


34