Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Il Rappresentante Permanente

Ambasciatore Sabbatucci

Ambasciatore Luca Sabbatucci

Curriculum Vitae

Luca Sabbatucci è Rappresentante Permanente d’Italia presso le Organizzazioni Internazionali a Parigi dal 15 novembre 2022.

Nato a Roma il 5 marzo 1963, si è laureato con lode in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” nel 1988 e  ha svolto il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri.

Entrato alla Farnesina nel 1990, ha prestato servizio presso il Cerimoniale Diplomatico e al Gabinetto del Ministro. Nel 1992 è stato assegnato all’Ambasciata a Seul dove è rimasto fino al 1996, quando è stato nominato Console ad Atene.

Nell’aprile 2000 è rientrato alla Farnesina ed è stato Capo Ufficio della Direzione Generale per le Risorse Umane. Dal 2004 al 2008 è stato assegnato ad Ankara come vice capo missione.

Dal 2008, quando è rientrato al Ministero, si è nuovamente occupato della gestione delle risorse umane e finanziarie del MAECI, ricoprendo l’incarico prima di Vice Direttore Generale (2011–2015) e successivamente di Direttore Generale per le Risorse e l’Innovazione (2015- 2018).

Nel gennaio 2019 è stato nominato Direttore Generale per la Mondializzazione e le Questioni Globali. In questa veste, è stato responsabile di un ampio portafoglio di dossier, sia bilaterali che multilaterali, che spaziano dalle relazioni bilaterali con l’Africa subsahariana, l’Asia e l’America Latina, alla partecipazione dell’Italia a G7, G20, OCSE e altri forum globali che si occupano di energia, questioni climatiche e finanziarie.

Nel maggio 2022 è stato nominato Capo di Gabinetto del Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio.

È Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

È sposato e padre di un figlio. I suoi hobby principali sono lo sport e la storia.