Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

SEMINARIO: LA TECNOLOGIA NUCLEARE PER LA SALUTE E LA MEDICINA (16/9)

Data:

08/09/2021


SEMINARIO: LA TECNOLOGIA NUCLEARE PER LA SALUTE E LA MEDICINA (16/9)

La Rappresentanza Permanente d’Italia presso le Organizzazioni Internazionali a Parigi, insieme ad ENEA, è lieta di invitare la S.V. al webinar, co-organizzato con l’Agenzia per l’Energia Nucleare (NEA):
La tecnologia nucleare per la salute e la medicina
Radioisotopi e Radioprotezione
16 settembre 2021 11.30 – 13.00
Questo evento sarà il primo di una serie di seminari tematici, online, nei quali si vogliono approfondire e discutere gli impieghi della tecnologia nucleare anche in ambiti che esulano dalla produzione di energia, con lo scopo di comprendere il ruolo dell’Italia nelle relative attività di ricerca, nel contesto internazionale e, in particolare, presso la Nuclear Energy Agency (NEA). Al di là degli obiettivi di produzione, infatti, studi e ricerche nel settore nucleare richiedono risorse ed attenzione, per capire quanto avviene negli altri Paesi e per cercare di collaborare a degli obiettivi comuni di sicurezza e regolamentazione, attraverso le Organizzazioni Internazionali che affrontano tali problematiche. La medicina nucleare, ad esempio, che è al centro della discussione odierna, svolge un ruolo di primo piano nella cura di molte gravi malattie e le problematiche tecnologiche che ne accompagnano l’utilizzo e lo sviluppo sono spesso oggetto di discussione a livello internazionale. Il seminario odierno affronterà, in una prospettiva sia tecnica che di natura socio-economica, la questione della produzione e della disponibilità di radioisotopi medicali, nonché le principali problematiche di sicurezza e radioprotezione nelle applicazioni mediche della tecnologia nucleare. Il webinar sarà in lingua italiana ed inglese, con traduzione simultanea.

AGENDA
11.30 Saluto dell’Amb. Antonio Bernardini, Rappresentante Permanente d’Italia presso le Organizzazioni Internazionali
11.40 Introduzione
Marco Capogni (ENEA), moderatore
11.50 Prospettive socio-economiche sui radioisotopi medicali
Jeff Chamberlin (NEA High-level Group on the Security of Supply of Medical Radioisotopes)
12.00 Radioisotopi diagnostici e terapeutici
Stelvio Sestini (Ospedale Santo Stefano - Prato)
12.10 Metodologie sperimentali per la produzione dei radioisotopi
Michele Ballan (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare)
12.20 Radioprotezione e medicina nucleare: Progetto NEST – MANTRAS (Nuclear Education, Skills and Technology – Medical applications, nuclear technologies, radioprotection and safety)
Antonella di Trapani (NEA)
12.30 Dibattito
12.55-13.00 Conclusioni

Link per registrarsi https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_MVl9nCc1Qiic1NT2SDgRZQ


627